Aiesil 04.0

Il pensiero di alcuni amici del #mondoaiesil

Le opinioni di alcuni colleghi associati di Aiesil

Francesco Cuccuini 02

Mantenere un legame aperto e vivo con la propria base associativa è un compito essenziale di ogni associazione professionale

Il continuo scambio di idee e opinioni risulta fondamentale per un’associazione che voglia – o almeno tenti – di rimanere vitale

Vogliamo attuare questo proposito sviluppando e rafforzando relazioni con gli associati, promuovendo le relazioni fra gli associati Aiesil

Abbiamo deciso di promuovere una campagna per sapere cosa pensa il mondo Aiesil anzi #mondoaiesil proponendo alcune domande semplici a cui gradiremmo risposte semplici. Domande legate al mondo della sicurezza sul lavoro su argomenti focalizzate

Domande precise a cui dare risposte precise

• METODO

Il metodo adottato è piuttosto semplice. Abbiamo rivolto a dei colleghi alcune domande riguardo alla sicurezza sul lavoro, al mondo della sicurezza sul lavoro

Domande che interpellano l’esperienza acquisita, le riflessioni scaturite dall’esperienza acquisita, le conclusioni corroborate dall’esperienza acquisita

Insomma, nessuna verifica di apprendimento o test di apprendimento finale

Solo riflessioni e considerazioni di Operatori della sicurezza che svolgono il loro mestiere di consulenti e/o formatori sulla sicurezza

• OBIETTIVI

Gli obiettivi della campagna #mondoaiesil sono molteplici

Partirei col capire come la pensiamo su alcuni argomenti e soggetti, inoltre vorrei condividere pensieri interessanti – se presenti – per poi suscitare ulteriori riflessioni ed arricchirsi tutti

Non ultimo sviluppare le relazioni fra associati e associazione – legame associativo – e soprattutto rafforzare i legami fra i vari associati. Imparare a colloquiare e discutere per conoscersi ed apprezzarsi

Niente di nuovo, niente di sensazionale

Che ne dici collega Operatore della sicurezza? Interessato? Aspetto un tuo commento

Francesco Cuccuini